News

  • Scriver di giochi o giocar scrivendo
  • Sabato 21 e domenica 22 settembre tornano, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2019), con tema “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”.

  • Sabato 21 e domenica 22 settembre tornano, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2019), con tema “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”. La Biblioteca Statale di Cremona – che sarà ecezionalmente aperta sabato 21 settembre dalle 14,30 alle 18,30 e domenica 22 settembre dalle 9 alle 13 - intende cogliere questa occasione per valorizzare una sezione importante del suo patrimonio librario, eccezionalmente coerente con il tema delle Giornate, attraverso la presentazione del "Dono Dossena" in una mostra bibliografica dal titolo: Scriver di giochi o giocar scrivendo. Giampaolo Dossena e i suoi libri nella Biblioteca Statale di Cremona.
     
    La mostra sarà inaugurata SABATO 21 SETTEMBRE 2019 alle ORE 16 presso la Sala Conferenze "Virginia Carini Dainotti" della Biblioteca Statale di Cremona con gli interventi di MARCO DONADONI (inventore e produttore di giochi in scatola per adulti e ora ideatore e conduttore di corsi motivazionali per manager, che ha condiviso con Giampaolo Dossena gli inizi dello "sdoganamento" del gioco e una lunga amicizia), che parlerà di Dossena giocologo, e di CLAUDIO VELA (direttore del Dipartimento di Musicologia e Beni culturali di Cremona (Università di Pavia), filologo e uno dei massimi esperti dell'opera di Carlo Emilio Gadda), che proporrà il tema Giampaolo Dossena e i luoghi letterari.
     
    La mostra intende richiamare l'attenzione del pubblico sulla grande e costante passione per il gioco che caratterizzò l'attività letteraria e professionale di Giampaolo Dossena (1930-2009), giornalista e scrittore cremonese, uno dei massimi esperti in materia ludica. Attraverso i libri che egli ha lasciato alla Biblioteca Statale di Cremona l'evento cerca di ricostruire i principali filoni in cui si articolò l'interesse del Dossena per il gioco e che costituiranno il percorso della mostra nelle sale espositive della Biblioteca Statale: da quello per i giochi di parole alla rivisitazione in chiave 'confidenziale' della letteratura, da quello per gli scacchi e per i giochi da tavolo a quello per i tarocchi, da quello per i giochi tradizionali a quello per i veri e propri libri-gioco.
     
     
    Scriver di giochi o giocar scrivendo. Giampaolo Dossena e i suoi libri nella Biblioteca Statale di Cremona, mostra bibliografica a cura di Raffaella Barbierato e Francesco Cignoni
     
    Biblioteca Statale di Cremona
     
    sabato 21 settembre 2019 – 5 ottobre 2019
     
    Inaugurazione: sabato 21 settembre, ore 16, Sala conferenze "Virginia Carini Dainotti"
     

    Data Inizio: 21 settembre 2019
    Data Fine: 05 ottobre 2019
    Costo del biglietto:
    Prenotazione: Nessuna
    Luogo: Cremona, Biblioteca statale di Cremona
    Orario: martedì-venerdì 9-17,30; lunedì e sabato 9-13
    Telefono: + 39 0372 495611
    Fax: 0372 495615
    E-mail: bs-cr@beniculturali.it