News

  • Enrico Della Torre: libri d'artista
  • Enrico Della Torre nel 2008 dona alla Biblioteca di Cremona i suoi numerosi libri d’artista. Più di cinquanta opere, tra libri d’arte, plaquettes, incisioni, cataloghi, che portano a noi il segno della sua collaborazione con poeti e scrittori.

  • Enrico Della Torre nel 2008 dona alla Biblioteca Statale di Cremona i suoi numerosi libri d’artista. Più di cinquanta opere, tra libri d’arte, plaquettes, incisioni, cataloghi, che portano a noi il segno della sua preziosa collaborazione con poeti e scrittori e si fanno segno delle sue origini.

    Questi luoghi sono divenuti il fondo perpetuo di un immaginario che, riassumendo nello stesso tempo reale e simbolico, ha rassicurato l’artista lungo il cammino della ricerca creativa.

    La donazione testimonia ben più della sua generosità, grazie a un lascito che può arricchire un numero di fruitori ben più vasto rispetto ai soli collezionisti. Dunque Della Torre “restituisce” alla Biblioteca Statale di Cremona, e cioè a tutti noi, anche per la tiratura limitata, opere che altrimenti non potrebbero essere fruite da tutti.

    La Biblioteca dispone quindi di opere d’arte editoriale così raffinate da risultare capolavori tipografici e che con grande piacere riespone (dopo la mostra e il catalogo del 2008) in occasione della mostra Enrico Della Torre: segni della poesia, allestita presso il Museo Civico di Cremona.

     

    Data Inizio: 15 marzo 2019
    Data Fine: 30 aprile 2019
    Costo del biglietto:
    Prenotazione: Nessuna
    Luogo: Cremona, Biblioteca statale di Cremona
    Orario: dal martedì al venerdì : 9 - 18; lunedì e sabato: 9-13,30
    Telefono: +39 0372 495601
    E-mail: bs-cr@beniculturali.it